Project Management

strumenti_ottici.jpg

L’esperienza acquisita dal consorzio nel seguire attività tecniche,scientifiche e gestionali in progetti e commesse di ricerca industriale hanno fatto emergere e rafforzato competenze tali da garantire le attività di gestione e
coordinamento di progettualità europee, nazionali e regionali.

Questa attività non si limita alla sola gestione di progetti finanziati, ma inizia già nelle prime fasi di valutazione di un'idea.
In particolare si posso identificare 4 azioni prioritarie che il consorzio mette a disposizione come servizio per i suoi soci e enti terzi:

1) Studio preliminare della proposta progettuale attraverso la valutazione delle idee sulla base delle competenze dei propri dipendenti e dei ricercatori CNR associati nei gruppi di lavoro del consorzio;

2) Supporto alla creazione di un partenariato competente sul tema oggetto della proposta. Questa azione include anche l’attività di "scouting" - tra i soci e contatti del consorzio - dei partner più adatti a sviluppare la proposta progettuale in ogni sua parte;

3) Supporto nella scrittura di proposte progettuali, in particolare per progetti industriali o su tematiche di ricerca connesse al monitoraggio e rimedio ambientale;

4) Gestione del progetto che ne garantirà nel tempo il controllo e la supervisione secondo il piano di lavoro prestabilito. Nel contempo se ne seguiranno gli aspetti tecnici, scientifici e finanziari nel suo complesso, al fine di conseguire gli obiettivi generali del progetto stesso.

Queste competenze sono state acquisite nel tempo dal personale del consorzio grazie al coinvolgimento in attività tecniche, scientifiche e gestionali di progetti o di gruppi di lavoro in commesse industriali.

Nel 2017 Proambiente ha coordinato e gestito come capofila 3 progettualità POR-FESR ed 1 progettualità Climate-Kic.
Sempre nel corso del 2017 è stato coordinatore di gruppi di ricerca in 2 progetti POR-FESR, in 1 progetto Climate-Kic e in 2 GOI finanziati dal PSR della regione Emilia-Romagna.

Come personale, “facility” ed "expertise" il consorzio Proambiente può mettere a disposizione di proposte progettuali in cui ne segue la gestione e coordinamento:
- personale specializzato con competenze tecniche, scientifiche, gestionali e amministrative;
- spazi comuni all’interno della sua sede in cui organizzare meeting o eventi di progetto;
- competenze nella gestione di eventi/iniziative di divulgazione;
- personale competente nella produzione di materiale di divulgazione (Brochure, Flyer, Video).