L'innovazione a servizio dell'Ambiente

Proambiente S.C.r.l.

è una consorzio misto pubblico-privato nato nel 2013, che comprende il CNR, l’Università di Ferrara e 11 piccole/medie imprese con sede nella Regione Emilia-Romagna.
La missione del consorzio è sviluppare la Ricerca Industriale e favorire il Trasferimento Tecnologico nell'ambito delle tematiche ambientali.
In particolare, l’attività di Proambiente si focalizza sul controllo e sul rimedio ambientale nelle componenti aria, acqua, suolo, beni culturali e attività antropiche attraverso la prototipazione e lo sviluppo di nuovi strumenti e tecnologie innovative. Il consorzio svolge sia attività progettuali finanziate da fondi EU e regionali, che attività conto terzi mirate alla fornitura di strumenti e servizi per l'ambiente.

News

Emilia-Romagna Open, 26-29 settembre: i laboratori di Proambiente aperti al pubblico

Emilia-Romagna Open, 26-29 settembre: i laboratori di Proambiente aperti al pubblico

Proambiente, insieme a Mist-ER e al Tecnopolo Bologna CNR, parteciperà all'iniziativa Emilia-Romagna Open promossa dalle regione da giovedì 26 a domenica 29 settembre . Nel corso delle giornate le porte dei laboratori rimarranno per permettere agli interessati di conoscere le ricerche e le tecnologie sviluppate dai due consorzi.  Al via la prima edizione di Emilia-Romagna Open, una iniziativa promossa dalla Regione Emilia-Romagna in collaborazione con la società consortile ART-ER, rivolta alle imprese grandi e piccole, imprenditori e ricercatori per far conoscere il loro ingegno e i risultati del proprio lavoro, mostrando come il talento produce valore, competitività e sviluppo per il territorio e benessere per le persone. 

Leggi tutto...

Un nuovo bando a sostegno dei servizi innovativi per le PMI

Un nuovo bando a sostegno dei servizi innovativi per le PMI

Pubblicato dalla Regione Emilia Romagna un nuovo bando a valere sui fondi POR-FESR 2014-2020 per sostenere i progetti di innovazione e diversificazione di prodotto o servizio delle PMI regionali, attraverso il finanziamento di contratti per la fornitura di servizi. Saranno finanziabili progetti di innovazione tecnologica e diversificazione dei prodotti e/o servizi, con l'obiettivo di accrescere la quota di mercato o di entrare in nuovi mercati. Il contributo è pari al 50% delle spese ammissibili, mentre i progetti dovranno avere un costo complessivo compreso tra 20.000 e 80.000 euro. La presentazione delle domande di contributo si apre il 18 novembre e termina alle ore 13 del 18 dicembre 2019.

Leggi tutto...

Posizione aperta per il progetto POR-FESR TAO

Posizione aperta per il progetto POR-FESR TAO

05 settembre 2019

CALL PER UN POSTO DA RICERCATORE DA INSERIRE NEL PROGETTO “TAO”

Il progetto “TAO: Tecnologie per il monitorAggio cOstiero”, finanziato dalla Regione Emilia Romagna bando POR-FESR 2014-2020, si propone di sviluppare tecnologie innovative per il monitoraggio della fascia costiera al fine di investigare i meccanismi dinamici che causano l’erosione costiera e di valutare installazione ed efficacia delle opere di difesa.

Proambiente s.c.r.l., coordinatore di TAO, cerca un laureato da inserire nel suo staff per collaborare alla progettazione, realizzazione e test del parco strumentale previsto dal progetto.

Leggi tutto...

E TU CHE ARIA RESPIRI? Workshop sul monitoraggio dell'aria indoor - 30 settembre 2019

E TU CHE ARIA RESPIRI? Workshop sul monitoraggio dell'aria indoor - 30 settembre 2019

30 settembre 2019

Lunedì 30 settembre dalle ore 16.00 si terrà nella Sala 216 dell’Area della Ricerca CNR di Bologna, Via Piero Gobetti 101, il workshop “e tu che aria respiri? Monitoraggio aria indoor: nuove frontiere tecnologiche”, iniziativa co-organizzata da Tecnopolo Bologna CNR e Clust-ER Greentech e supportata dal Consorzio Proambiente. Di seguito abstract e programma dell’evento.

È possibile iscriversi qui.

Leggi tutto...

Posizioni aperte per il progetto POR-FESR BiophotOmics

Posizioni aperte per il progetto POR-FESR BiophotOmics

30 luglio 2019

CALL PER DUE POSTI DI RICERCATORE DA INSERIRE NEL PROGETTO “BiophotOmics

La partnership del progetto “Development and pilot validation of medical portable biophotonic imaging device integrated with Lipid-Omic testing methodology” ( Acronimo BiophotOmics) finanziato dalla regione Emilia Romagna- POR FESR 2014-2020 ASSE 1 AZIONE 1.2.2 cerca due laureati per svolgere la seguenti attività:

Sviluppo di tecniche di imaging (comprensive di algoritmi) applicate alla microscopia convenzionale e iperspettrale, e validazione di pattern iperspettrali su un biosensore modello di membrane cellulari normali o patologiche.

Sede di lavoro: Università di Ferrara

Leggi tutto...

Collaborazioni

  • CAE
  • C.R.P.A.
  • LabService
  • Terra & Acqua Tech
  • ETW di Sante Ansferri
  • MICOPERI
  • Pollution
  • Micoperi Blue Growth
  • CNA Innovazione
  • CADF