Proambiente sarà alla fiera R2B 2019 - Bologna 6-7 giugno

6-7 Giugno 2019

6-7 giugno Bologna ospita la manifestazione Research to Business – Salone della Ricerca Industriale e delle Competenze per l’Innovazione giunta alla sua 14 edizione.

La manifestazione, realizzata grazie ai fondi europei 2014-2020 della regione Emila Romagna è una occasione in cui trovare nuove tecnologie e competenze, ma anche, scoprire le politiche per la competitività, la ricerca del futuro, le innovazioni del presente, l’Europa e i mercati internazionali.

Il Consorzio Proambiente sarà presente al Padiglione 33 stand E04 per presentare i risultati sinora raggiunti nell’ambito del Progetto POR-FESR INFORMARE e per mostrare ai più curiosi alcuni dei sui ultimi prototipi realizzati.

Proambiente tra gli - Innovatori Responsabili -

Giugno 2018

La Regione Emilia-Romagna promuove la cultura della responsabilità sociale d’impresa e l’innovazione responsabile, sostenendo progetti coerenti con gli obiettivi globali delineati dall’Agenda 2030 e con la Carta dei principi di responsabilità sociale della Regione Emilia-Romagna. Il sostegno si esprime anche attraverso il Premio ER.RSI Innovatori Responsabili, indetto annualmente.

Progettazione e sviluppo di dispositivi MEMS

Proambiente ha esperienza nella realizzazione di prototipi (dai singoli sensori fino a più complessi sistemi integrati), orientati al soddisfacimento di molteplici esigenze nel campo del monitoraggio ambientale.

Sistemi modulari per l'Air Quality e il comfort indoor

Proambiente progetta e sviluppa sistemi avanzati per l'Indoor Air Quality (IAQ) ed il comfort ambientale.
Le nostre piattaforme integrano un'unità intelligente open source con sensoristica commerciale e custom (sensori MEMS realizzati in collaborazione con CNR-IMM).

Sviluppo strumenti e sensori

DISPOSITIVI MICRO LAVORATI IN SILICIO

Una delle principali competenze di Proambiente consiste nella miniaturizzazione di dispositivi per impieghi nel campo della chimica analitica. Sfruttando i processi tecnologici propri della Microelettronica è infatti possibile realizzare MEMS (Micro-Electro-Mechanical-Systems) in silicio, sia come dispositivi stand-alone che come componenti integrati all’interno di micro-sistemi più complessi.

Trasferimento Tecnologico - PyxisGC-BTEX

Sensore Anti-inquinamento: Repubblica.it e Il Corriere di Bologna parlano di noi! “PyxisGC BTEX è uno strumento per rilevare la presenza di benzene nell’aria anche a bassissime concentrazioni: è il frutto di 15 anni di ricerche dell’Istituto per la Microelettronica e i Microsistemi (IMM) del CNR di Bologna svolte in collaborazione con il consorzio Proambiente, che fa parte della Rete Alta Tecnologia gestita da Aster, società della Regione Emilia-Romagna per l’innovazione e la ricerca industriale”

Validazione di sensoristica elettrochimica per la rilevazione di ammoniaca (Gruppo Operativo Gas Free Hens)

Dicembre 2018

Presso i laboratori di Proambiente S.c.r.l. e IMM-CNR è iniziata un’attività di comparazione tra sensoristica commerciale "low cost" (sia elettrochimici che MOX) e strumentazione di riferimento fornita dal Centro Ricerche Produzioni Animali - CRPA S.p.A. (LumaSense Photoacoustic Gas Monitor INNOVA 1412) per la rilevazione di concentrazioni di ammoniaca nel range [0 – 20ppm]

Workshop conclusivo del progetto INFRASAFE

22 marzo 2018

Il giorno 22 Marzo dalle ore 14:30 alle 18 si terrà il workshop conlcusivo del progetto Infrasafe dove verranno esposti i risultati finali del progetto. Sono invitati tutti i partner del progetto ed i potenziali stakeholder. Via Gobetti, 101 Bologna - Sala Congressi AREA CNR

  • 1
  • 2