AOIS - Camera iperspettrale a filtro acusto-ottico tunabile

AOIS_Proambiente2.jpg

AOIS - Acusto Optical Imaging Spectrometer - è uno nuovo strumento iperspettrale sviluppato da Proambiente, in grado di ottenere informazioni spettro-spaziali, simultanee, per estese aree di indagine. Il sistema AOIS permette di acquisire in sequenza riprese di un oggetto in diverse lunghezze d'onda. La serie di fotogrammi iperspettrali vanno formare un cubo iperspettrale, nel quale x e y rappresenta lo scenario osservato, mentre la profondità rappresenta la lunghezza d'onda. Dalle analisi del cubo iperspettrale si può ricavare lo spettro ad alta risoluzione di ciascun punto (pixel) della zona osservata.

Il sistema AOIS è basato su una tecnologia a cristalli acusto-ottici che permette di acquisire fotogrammi in intervalli spettrali molto stretti, inferiori di 2 nm. Per questa sua particolarità AOIS può essere classificato come strumento iperspettrale. AOIS è in grado di fornire una seria di singole immagini monocromatiche (>200) riprese in rapida successione a diverse lunghezze d’onda nell’intervallo compreso tra 390 – 620 nm con passo di 1-2 nm. AOIS è stato progettato per utilizzo non solo in laboratorio, ma anche in campo e può essere utilizzato in diversi settori industriali:
- monitoraggio ambientale e agroalimentare;
- conservazione di beni culturali;
- medicina (oculistica, dermatologia);
- biologia (studio di fluorescenza delle cellule).

Caratteristiche dello strumento AOIS

Campo di vista, (FoV): ± 30 °
FoV singolo pixel: 0.5 mrad
Intervallo spettrale indagato: 390 ÷ 620 nm
Risoluzione spettrale: <1.2 ÷2.2 nm
Polarizzazione: Linear

Prestazioni sensore CCD

Array, pix: 2184 x 1472
Pix size: 6.8 x 6.8

Tags: Monitoraggio Atmosfera Sistemi per l'agricoltura Sviluppo Strumenti e Sensori