Mezzo mobile dotato di strumentazione per rilevazioni di gas e particolato in atmosfera in zone remote, urbane e industriali in modo continuo e non invasivo

Il mezzo mobile è attrezzato con tre sistemi di remote sensing avanzato:
  1. spettrometro TropoGAS collegato ad uno scanner con movimenti azimutali e zenitali;
  2. LIDAR a tre lunghezze d’onda, denominato MiniLIDAR3L;
  3. interferometro FTIR.
Tale configurazione permette di coprire un'ampia gamma di misure in atmosfera, funzionali ad un numero elevato di applicazioni:
  1. Misure dei flussi di emissione da ciminiere fisse o mobili;
  2. Profili di gas all’interno dello Strato di Rimescolamento;
  3. Misure DOAS lungo percorsi orizzontali con e senza lampada.
  4. Ricostruzione tridimensionale di un pennacchio in termini di segnali retro-diffusi dovuti a particelle;
  5. Misure di depolarization ratio
  6. Misure di gas organici, gas nocivi e possibile presenza d’esplosivi

Vantaggi

  • Misure non invasive e automatizzate
  • Ampia gamma di gas misurabili
  • Elevata adattabilità per l'aggiunta di strumentazione differente (SODAR, Meteo, Webcam...)